Mi venga concesso l’utilizzo di un italiano distorto nel titolo, ma è esattamente il primo pensiero che mi è venuto in mente stamattina non appena ho aperto Facebook, spossata dal terribile caldo e in cerca di una dose consistente di autostima per poter continuare a studiare.
A generarmelo è stato un annuncio sulla mia Home.

“Tal dei Tali è stato taggato nella foto di Io sono un creativo. Tu no. e sotto una foto di un tizio in occhiali da sole, pantaloncini e maglietta colorata che saltava su una spiaggia. Esasperata dalle numerose foto dei miei amici in vacanza che questi giorni hanno riempito il mio Facebook, potevo benissimo skippare il tutto. Ma il nome mi aveva colpito e così, eccomi catapultata nel mondo creativo creato da Dimomedia Lab.

Io sono un creativo. Tu no è un progetto che è nato nel 2009, con l’intento di riunire principalmente su Facebook creativi e non, gente del mondo della comunicazione, esperti o solo curiosi, lontani territorialmente ma tutti uniti dalla stessa passione di “colorare fuori dalle righe”, quello che tante maestre delle scuole elementari ci hanno sempre rimproverato. Anche per seguire quest’idea, la linea di magliette lanciata poco dopo l’inizio del progetto da Massimo Sirelli, fondatore del gruppo e direttore creativo di Dimomedia, prevede una linea minimal: un semplice quadrato con il loro motto “Io sono un creativo. Tu no.” in tantissime varianti cromatiche, proprio a simboleggiare la diversità dei pensieri che caratterizza ognuno di noi. Tutte rigorosamente Made in Italy.

Ma non finisce qui! Il progetto ha un blog, una linea di design che include anche altri gadget e continua ad organizzare eventi e ad ammaliare sempre di più giovani italiani che non si sono arresi, che ancora sperano di poter rivoluzionare il mondo con la loro forza, la loro energia e la loro creatività. Se volete scoprire di più, trovate tutto sul loro sito: www.iosonouncreativo.com

E poi dicono che in questo paese ormai c’è solo da mettersi le mani nei capelli… Sbagliato! Le idee ci sono, e i giovani pure. Possiamo ancora volare! Basta non farsi incatenare a terra da chi ormai non ci spera più.

Sono queste piccole iniziative a farmi sentire orgogliosa di essere italiana…
Che altro dire, ben fatto Creativi! =)

Annunci

Informazioni su Alba Chiara

I'm Alba Chiara Di Bari, a 22-year-old Italian studying a Master in Strategic Public Relations in Sweden. Love: Italian espresso, my celtic harp, my pentacle, metal/rock/folk music, my mobile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...